Denaro

Denaro

La principale moneta dell'impero di Hagar è la Rupya (ossia lo shin del manuale base di Numenera). È una moneta d'argento e rappresenta la paga base giornaliera per la maggior parte dei lavori manuali di basso livello. I suoi sottomultipli sono l'Anna (1/10 di Rupya) e il Dam (1/20 di Rupya). Il Mohur vale 20 volte ed è d'oro.

Tutte le monete vengono coniate esclusivamente nella zecca imperiale, ad Hagar, tramite alcune macchine dell'era precedente. Le monete sono, infatti, di una ceramica altamente resistente e dura, tanto che in alcune regioni vengono usate per fare armature. In seguito vengono trattate per assumere l'aspetto dell'argento, dell'oro o del bronzo. Se esaminate con una lente è possibile leggere tutti i titoli del Tiranno incisi a caratteri microscopici sui lati della moneta stessa.

Il valore della Rupya è legato a quello del riso, il principale raccolto dell'impero e la prima fonte di sostentamento per la sua gente. Normalmente si definisce il riso necessario a sfamare un uomo per un anno pari ad un lack (100.000) di Rupya. Il lack costituisce anche l'unità base con cui si valutano i feudi che il tiranno distribuisce ai suoi fedeli.

 

Denaro

Ombre dal Passato Laconic75