Storia

L'ascesa del Tiranno

Non si sa molto del glaive che domina Hagar, se non che giunse dalle terre barbare a Nord delle montagne insieme a pochi e fidati amici, forte di una profezia secondo cui sarebbe divenuto re con le sue sole forze. Nemmeno il suo nome è riportato da nessuna delle vecchie cronache, si dice per suo stesso ordine.

Entrato inizialmente nell'esercito del vecchio raja di Hagar, raggiunse rapidamente gli alti gradi della gerachia militare grazie al suo innato talento per la guerra. I suoi successi contro i nemici di Hagar lo esposero all'invidia dei nobili e del raja stesso, che lo fece gettare nelle sue segrete con l'accusa di tradimento.

Evaso dalla prigione, si dice con l'aiuto della stessa figlia del raja, vagò per giorni nei meandri dei sotterranei di Hagar, fino a giungere in un antico deposito di tecnologia antica.  Tra le meraviglie del passato, trovò oltre mille "Immortali", automi guerrieri inarrestabili in combattimento. Il glaive fece ritorno alla superficie e spazzò via i sostenitori del vecchio raja con l'aiuto degli immortali e il sostegno di gran parte dell'esercito.

Il Glaive, sposata la figlia del raja, si proclamò Tiranno di Hagar, per indicare la rottura con il passato. Nei due secoli successivi, il Tiranno con la forza delle armi e la diplomazia riuscì a sconfiggere le altre città stato e ad inglobarle nei suoi domini, fino a costituire l'impero come lo conosciamo oggi.

https://shadowsofthepast-2.obsidianportal.com/wikis/main-page

Storia

Ombre dal Passato Laconic75